Rubano due quintali di pigne in una pineta a Montalto, tre arresti dei carabinieri

La stazione carabinieri di Montalto
di Marco Feliziani
I carabinieri li hanno sorpresi mentre stavano rubando delle pigne in un'area privata al lido. Sono tre uomini, due italiani del posto e un romeno, già conosciuti dalle forze dell'ordine per i loro trascorsi giudiziari, arrestati l'altro pomeriggio a Montalto per furto aggravato e danneggiamento.

I militari hanno notato un furgone sospetto parcheggiato nei pressi di un complesso turistico, e durante il controllo si sono accorti che era stata tagliata la recinzione metallica di una pineta privata. Al suo interno i tre erano impegnati, con l'utilizzo di una scala a pioli e delle aste allungabili, a cogliere le pigne e sistemarle dentro dei sacchi di juta. All'arrivo dei carabinieri avevano già raccolto circa due quintali di pigne, che avrebbero fruttato al gruppo un bel gruzzoletto.

Condotti in caserma per gli accertamenti, sono stati poi accompagnati presso le rispettive abitazioni in regime di detenzione domiciliare, in attesa di essere giudicati presso il tribunale di Civitavecchia con il rito direttissimo.
Luned├Č 9 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 12:57

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP