Tribunale di Latina, arriva il primo presidente donna: «L'obiettivo è tornare alla normalità»

Caterina Chiaravalloti
di Marco Cusumano
Caterina Chiaravalloti è il nuovo presidente del tribunale di Latina. Oggi si è svolta una breve cerimonia di insediamento al primo piano del palazzo di Giustizia in piazza Buozzi. Chiaravalloti ha salutato le autorità per poi illustrare alcuni degli obiettivi del suo incarico: affrontare le criticità del tribunale pontino per «ritornare almeno a una condizione di normalità».

Dopo di lei ha parlato il presidente dell'Ordine degli avvocati, Gianni Lauretti, il quale ha sintetizzato le urgenze, a cominciare dalla cronica carenza di personale e dall'enorme quantità di fascicoli arretrati da smaltire.  

Entrata in magistratura a soli 25 anni, Caterina Chiaravalloti proviene dal tribunale di Castrovillari - Rossano che ha guidato negli ultimi quattro anni. In passato è stata docente di diritto penale e procedura penale, prima a Crotone e poi a Catanzaro.
Lunedì 8 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:19

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP