Romeo, il mistero aperto sulle polizze mossa per il rientro al fianco di Raggi

di Simone Canettieri
«Salvatore, vieni da me, ti aspetto, così parliamo di persona». Virginia Raggi telefona a Romeo appena ha tra le mani il decreto del gip. Quattro pagine che chiudono una vicenda giudiziaria, ma lasciano aperte praterie di misteri. Di fatto, non è una riabilitazione quella che ha in mente la sindaca, per colui che le ha intestato oltre 30mila euro di polizze - in tre diverse tranche - a sua insaputa. Un «gesto di affetto» anomalo e a tratti incomprensibile per un impiegato del Comune che guadagna meno di...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Mercoledì 21 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 22-02-2018 09:22

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-02-21 17:43:19
ma sulla raggi vedete solo misteri fatemi capire.. mah
2018-02-21 16:34:06
Ma cosa vi ha garantito il PDLegaFi per questi schizzi di fango tardivi ?
2018-02-21 10:03:06
Chiusa la vicenda giudiziaria, adesso tocca rimestare in qualche altro bidone perché la prossimità delle votazioni lo impone...
3
  • 91
QUICKMAP