Crollo sulla spiaggia di Zingarello in Sicilia: bagnanti in fuga sfiorati dalle rocce

Attimi di terrore sulla spiaggia del Zingarello ad Agrigento. Tanta paura, ma fortunatamente nessun ferito nel crollo di un costone di roccia alto qualche decina di metri. I massi si sono staccati crollando a riva e seminando il panico fra i bagnanti. La spiaggia è stata completamente sepolta dai detriti.

LEGGI ANCHE Ventotene, ore 11,15: crolla un costone, morte due 14enni romane in gita scolastica

Sul posto sono intervenuti i Vigili del Fuoco, la Capitaneria di Porto Empedocle e un elicottero del 118 e la zona è stata chiusa ai bagnanti. Secondo alcune fonti una persona passava nelle vicinanze al momento del crollo e si è salvata per miracolo.
Luned├Č 20 Agosto 2018 - Ultimo aggiornamento: 21-08-2018 18:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-08-20 17:37:30
E stavolta sembra andata bene
QUICKMAP