Usa, scambia la pistola per un giocattolo: bimbo di 4 anni uccide il fratellino di 2

Un bimbo di quattro anni ha sparato, uccidendolo, al fratellino di due anni con una pistola che era in casa e che aveva scambiato per un giocattolo: la tragedia, riporta Newsweek, è avvenuta ieri nella Contea di Louisa, in Virginia. Il piccolo, Tyler Aponte, è morto per un colpo al petto. I servizi di emergenza hanno cercato di soccorrerlo sul posto prima di trasportarlo in elicottero all'ospedale dell'Università della Virginia, dove è deceduto. Al momento dell'incidente la madre dei bimbi si trovava in casa e la polizia sta indagando su come il piccolo sia riuscito a impossessarsi dell'arma. 
Gioved├Č 24 Maggio 2018 - Ultimo aggiornamento: 25-05-2018 13:36

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP