Salvini al vertice di Vienna senza la cravatta

Una scelta di look che, alla fine, è un preciso messaggio politico. Stamattina Matteo Salvini si è presentato al vertice dei ministri dell'Interno europei in corso a Vienna senza la cravatta. Il leader leghista ama lo stile casual, e ogni volta che può getta giacca e cravatta alle ortiche. Stavolta però c'è anche un preciso segnale ai colleghi Ue: basta cerimonie, e chiacchiere, io sono operativo. 

LEGGI ANCHE Salvini, lite sui migranti con il ministro del Lussemburgo che sbotta: «Et merde alors!»
 
Venerdì 14 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 12:55

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2018-09-14 18:26:27
Si vabbè, c'haveva pure il tanga.
2018-09-14 17:07:58
Ricordo che l'unico Paese che ha abolito la cravatta è l'Iran della rivoluzione islamica. Che straordinario paradosso! Forse Salvini non lo sa. Paolo Diamante Roma
2018-09-14 14:59:01
Preciso messaggio politico? Ma che fa? Il Corona della situazione? MAGISTRATI TUTTI, prego: pensateci Voi! Tenetele caldo un posticino affianco di BOSSI! Grazie.
2018-09-14 14:56:35
Qualcuno ha visto se portava i calzini, oppure si è limitato solo alla cravatta ? Ma chissenefrega della cravatta ....l'importante è farsi rispettare e ci sta riuscendo in modo egregio...!!!
2018-09-14 14:41:39
Preciso messaggio politico? Ma che fa? Il Corona della situazione? MAGISTRATI TUTTI, prego: pensateci Voi! Tenetele caldo un posticino affianco di BOSSI! Grazie.
6
  • 30
QUICKMAP