«Salvini, fortunato che la sedia elettrica è stata abolita»: bufera sull'assessore

«Salvini, fortunato che la sedia elettrica è stata abolita»: bufera sull'assessore
«Sei fortunato che la sedia elettrica è stata abolita, signor ministro». Bufera sul post firmato da Valentina Pavan, assessore all'Istruzione del comune di San Stino di Livenza (Venezia), retto dal centrosinistra: reazioni sdegnate da parte della Lega, a partire dal vicepresidente della Regione Veneto, Gianluca Forcolin. Il post è stato pubblicato sui social, ma è poi stato rimosso.

LEGGI ANCHE Salvini in Rai per assistere alla Prova del Cuoco. E a Radio2 dice: «Sono geloso di Elisa»

La Pavan rispondeva a una considerazione del ministro dell'Interno sull'indagine a suo carico relativa al caso della nave Diciotti. «Indagato per sequestro di immigrati? Scopriamolo insieme», aveva scritto Salvini allegando il filmato con l'apertura della busta della Procura. 



Il sindaco Matteo Cappelletto del Comune risponde così: «Mi pare si stia montando un caso sul nulla. Un commento fuori luogo sicuramente, ma che nulla ha a che vedere con il lavoro e l'impegno dell'assessore. Se ci si appiglia su questo significa che a San Stino problemi più gravi non ce ne sono e la Lega non sa dove parare...».
Mercoledì 12 Settembre 2018 - Ultimo aggiornamento: 16:12

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2018-09-13 10:48:28
Quassu' per un commento del genere sui social SI PERDE IL LAVORO.
2018-09-12 22:44:51
Diciamolo chiaramente, in un paese normale i Salvini, i Di Maio e simili non sarebbero alla "guida" di un paese di sessanta milioni di abitanti, ma farebbero le serali, per portarsi a casa un diplomino di dattilografia o di pilates. Ma se si sono ritrovati a far finta di essere degli statisti non è colpa loro. Solo colpa degli italiani che li hanno eletti! Per questo, non per altro, il problema è gravissimo e forse insolubile!
2018-09-12 19:40:10
Intanto sui giornali si tace la notizia che in giro per l'Italia ci sono tantissimi migranti con Tubercolosi attiva che sfuggono dai luoghi di cura e ce li ritroviamo accanto portatori della grave malattia.
2018-09-12 19:37:43
i social devono essere vietati ai politici in quanto non sanno dove sta il limite credendosi al di sopra della legge. questo vale per tutti..
2018-09-12 19:23:34
Per il comportamento con la nave Diciotti la sedia elettrica sarebbe una esagerazione, ma Salvini ha già ricevuto una sorta di pena , anche se indiretta, con la decisione del parlamento europeo di dare inizio alla procedura prevista dall'articolo sette contro l'Ungheria.
17
  • 42
QUICKMAP