Rieti, domani Npic in casa con Termoli.
Spadoni: «Partita da vincere»

Il capitano Fabio Spadoni
di Alessandro Como
RIETI - Impegno casalingo in vista per la Npic che, al Palacordoni, ospiterà la Fly Sport Inail Molise Termoli, match valevole per la quarta giornata di campionato. La sfida, prevista domani per alle 17, costituisce il primo test stagionale per la Npic, al rientro dopo la sosta natalizia. Gli amarantocelesti, ancora imbattuti, sono reduci dalla splendida vittoria in terra pugliese contro Lecce, partita che, però, è costata cara all’allenatore e giocatore Stefano Rossetti, squalificato per un turno.

La squadra del presidente Roberto Scagnoli, quasi sicuramente out a causa di un infortunio alla schiena, ha tutte le carte in regola per proseguire il suo cammino vincente, come sottolinea anche il capitano Fabio Spadoni: «Durante le festività ci siamo allenati quando è stato possibile, cercando di mantenere sempre alta la preparazione. Stiamo anche provando nuovi schemi da mettere in pratica sul campo. Conosciamo i nostri avversari, un gruppo unito che da tanto tempo gioca insieme, quella di Termoli, inoltre, è una società che sta puntando molto sui giovani per il futuro. In partita, sarà fondamentale essere costantemente concentrati e andare avanti subito nel punteggio, vogliamo vincere per dar seguito alla vittoria di Lecce, crocevia della stagione».

ALTRE PARTITE, IV GIORNATA
Sportinsieme Sud Barletta – ASDD Don Orione Roma
SSD Santa Lucia B – Lupiae Team Salento Inail Lecce

CLASSIFICA
Lecce, Taranto, Npic 4
Fly Sport Termoli, Foligno, Don Orione Roma 2
Barletta 0
Santa Lucia B fuori classifica
Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 17:02

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP