Neve a Roma, Alemanno: «Io ci ho messo la faccia, Virginia sta al sole»

di Simone Canettieri
Gianni Alemanno, si sta vendicando sui social network, eh? «Diciamo che ho rispolverato la foto di quando, nel 2012, ero sindaco e spalavo la neve. Un modo per rimarcare la differenza tra me e la sindaca Raggi. Io ci misi la faccia, lei va in Messico». Come sta trovando Roma? «Devastata e abbandonata a se stessa, a fronte di una nevicata più preannunciata di quella mia e soprattutto meno intensa». La nevicata del 2012 l'ha segnata politicamente? «L'insegnamento fu tratto subito...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Martedì 27 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 08:13

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 58 commenti presenti
2018-02-28 09:41:12
a Gia', e daje....
2018-02-28 09:35:35
luigi65 degno compare de Alemanno magari avra' notizie piu' eclatanti sulla Raggi a cena con boss mafiosi ? o di aver fatto assumere qualche migliaia di amici e parenti dei parenti all'Atac o Ama o in qualche ufficio
2018-02-28 07:10:18
certamente lui la faccia ce l'ha messa e pure la bocca per andare a cena con i piu' squallidi personaggi di mafia capitale, ci spiegasse pure di cosa parlavano in quelle cenette molto prive'. Ancora sta in giro dopo avere distrutto l' Atac dopo aver reso Roma un mondezzaio e dopo aver aver fatto per la sua incapacita un ulteriore buco nelle casse comunali. Stesse zitto che e' meglio
2018-02-27 21:13:11
non sembra la sua faccia ma un altra
2018-02-27 19:19:23
Se i precedenti sindaci avrebbero "distrutto Roma" certamente la Raggi non fa assolutamente nulla per costruirla. La prossima volta farò candidare mia suocera a sindaco di Roma - tanto per fare la Raggi vanno bene tutti - e in più io me la levo di torno per 5 anni.
58
  • 679
QUICKMAP