Grande cerimonia per l'anniversario dei Patti Lateranensi: traffico in tilt, Roma Nord nel caos

Traffico in tilt nel tardo pomeriggio attorno all'ambasciata d'Italia presso la Santa Sede che ospitava l'incontro bilaterale tra Italia e Santa Sede, per la ricorrenza dei Patti Lateranensi. Oltre ai big del governo si sono riuniti a Roma tutti i vescovi dei Paesi del Mediterraneo intorno ai temi della pace e delle migrazioni.

La zona è stata blindata, un po' a sorpresa e la città è stata colta impreparata, con gli ospiti dell'incontro portati dagli hotel all'ambasciata da decine di scorte. Migliaia di automobilisti sono rimasti imbottigliati nell'enorme caos che si è creato per garantire la sicurezza e il transito delle personalità.

Da piazzale delle Belle Arti, ai Parioli, a piazza Mazzini, a lungotevere della Vittoria. L'andirivieni dall'ambasciata è coinciso con la chiusura di negozi e uffici. Il traffico a Roma Nord è andato letteralmente in tilt. «Poche  - a detta di molti automobilisti - le pattuglie della polizia locale mobilitate per gestire l'emergenza».
Martedì 13 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 21:42

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
  • 109
QUICKMAP