Roma, Pirozzi si ritira, anzi no: il video-scherzo del candidato alla presidenza della Regione Lazio

Non manca di certo il senso dell'ironia al sindaco di Amatrice, Sergio Pirozzi, e candidato con una lista civica alla presidenza della Regione Lazio. Forse qualche suo avversario avrà tirato un sospiro di sollievo vedendo il video che il sindaco ha postato sui social lasciando intendere - ma solo nelle prime immagini - la volontà di ritirarsi dalla corsa alle regionali. Il servizio mostra infatti nei primissimi secondi lo staff di Pirozzi impegnato a smantellare il comitato elettorale di via Cristoforo Colombo. Via le targhe e gran lavorio per riempiere gli scatoloni. Vengono ripresi anche alcuni collaboratori affranti «è stata una bella avventura, peccato sia finita», dicono mentre altri si apprestano a rimuovere cartelloni e insegne.



In un attimo però la scena cambia: ecco spuntare Pirozzi che stoppa lo smantellamento del comitato. «Alt - dice il sindaco di Amatrice - qualcuno vorrebbe che questo Comitato venisse smantellato. Avete capito male, questo è uno scherzo, noi stiamo lavorando. Questo comitato smetterà di esistere il 4 marzo sera quando ci trasferiremo in Regione. Non abboccate». Il sindaco di Amatrice poi ringrazia alcuni simpatizzanti incontrati durante delle iniziative elettorali, che gli hanno donato un cappello e una coccinella portafortuna. Il video si conclude con il simbolo della lista Pirozzi e il suo slogan "Il sindaco del Lazio".
 
Venerdì 12 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 18:53

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-01-12 18:33:55
tanti sui terremoti e sulle disgrazie ci guadagnano in ogni maniera...questo ha trovato la sua....
1
  • 86
QUICKMAP