11 marzo 1978 Andreotti forma il suo quarto governo sostenuto dal Pci

Dopo una lunga crisi di governo durata quasi due mesi, Giulio Andreotti forma il suo quarto governo monocolore Dc sostenuto anche dai comunisti, dai socialisti, dai socialdemocratici e dai repubblicani. 

Dopo soli cinque giorni, le Brigate Rosse rapirono a Roma il presidente della Dc Aldo Moro e uccisero i cinque uomini della sua scorta.

Il quarto governo Andreotti, il trentaquattresimo esecutivo della storia della Repubblica e il secondo della VII legislatura, dopo aver ottenuto la fiducia il 16 marzo 1978, rimase in carica fino al 21 marzo 1979.

 
Domenica 11 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 00:21

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP