Abruzzo, branco di lupi attacca cane: il finale non è scontato

Siamo all'interno del Parco Nazionale d'Abruzzo e in questo video realizzato dallo zoologo Paolo Forconi si vede un cane di taglia media sfuggire all'assalto di tre giovani lupi. «Fino a 3 anni fa - scrive Paolo Forconi sulla propria pagina Facebook - vedere o fotografare lupi era qualcosa di abbastanza raro. Ora invece siamo invasi di foto e video di lupi fermi o che camminano, ma vedere una scena di predazione non capita tutti i giorni. Qualche mese fa mi è capitato di osservare alcuni lupi che inseguivano delle cerve (ma non sono riuscito a filmarli) ed ora 3 giovani lupi, di meno di un anno di età, che cercano di predare un piccolo cane, mordendolo per 2 volte. La loro poca esperienza e la scarsa potenza del morso sono stati a vantaggio del cane che questa volta è riuscito a scappare saltando in un buco della rete». 
Giovedì 22 Febbraio 2018 - Ultimo aggiornamento: 08:41

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
3 di 3 commenti presenti
2018-02-22 15:12:51
Tanti anni fa passavamo meravigliose vacanze estive in Abruzzo nella zona del Parco Nazionale. Spesso andavamo in gita anche a Passo Godi. C'erano tanti greggi e ancora c'erano tanti lupi. I cani pastore, enormi, bianchi e bellissimi, portavano il collare bugnato con chiodi proprio per evitare che nel difendere le pecore fossero attaccati al collo con esito ovviamente mortale. Viva il lupo, ma torniamo a proteggere almeno i cani forse anche con quel sistema garantito estremamente efficace magari in forma più moderna.
2018-02-22 13:37:50
viva il lupo! e viva pure il cagnolino che è stato scaltro!
2018-02-22 09:11:00
E dai con questa campagna di paura contro i pochi lupi che sono rimasti. Cosa sarebbe l'Abruzzo montano senza lupi? Sicuramente una sconfitta per tutti.
3
  • 6
QUICKMAP