Cecchi Gori torna in tv dopo la malattia con Rita Rusic: «Il paradiso può attendere»

«Il paradiso può attendere». Lo dice ridendo Vittorio Cecchi Gori, ospite assieme a Rita Rusic, de «Il Sabato Italiano» su Rai1 per la prima volta dopo il lungo ricovero al Policlinico Gemelli. «Adesso sto bene» dice a Eleonora Daniele durante la lunga intervista. «Mi ricordo - spiega - di essere venuto qui un pò prima e già zoppicavo. Ecco il ginocchio, quello, è rimasto, purtroppo mi fa male, è il troppo sport. Il resto? Non è che sono andato per dimagrire. È meglio fare una cura dimagrante senza andare due mesi all'ospedale».

Anche la Rusic racconta della drammatica esperienza e del primo momento in cui l'ha visto in ospedale: «È stato choccante. Prima di tutto non ci vedevamo da più di 10 anni di persona. Non parlavamo da tanti anni, perché un pò siamo cattivi... E poi vederlo in quelle condizioni. Chiaramente in rianimazione una persona non sta bene. La paura, le notizie tra virgolette sono poco chiare. Nessuno ti può dare certezze. Certo cercano di rassicurati ma comunque la paura è tanta».
Sabato 10 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 19:22

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-03-12 11:27:25
Purtroppo anche io due anni fa ho avuto un'esperienza simile e fortunatamente anche io ne sono uscito bene. Faccio quindi i miei auguri a Cecchi Gori come li ho fatti a Berlusconi e a Bersani. Chi passa certi momenti capisce quali sono i veri valori nella vita e tutto il resto diventa secondario (Politica, sport,antipatie etc)
QUICKMAP