malatemporacurrunt

Martedì 30 Novembre, 00:00
In questi casi processi e avvocati non servono a niente, servirebbe giustizia sommaria per simili criminali.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La struttura della ex fiera di Roma versa in condizioni disastrose, abbandonata e fatiscente, abitata da sbandati che delinquono in tutta la zona circostante. Cosa si aspetta a riqualificarla???
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sicuramente rilasciavano regolare scontrino fiscale...servirebbe un censimento di tutte queste attività gestite da immigrati che non si capisce come facciano a rimanere aperte mentre i commercianti italiani sono costretti a chiudere.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Amen
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E se non fosse finito sui media avrebbe chiesto scusa lo stesso? Non credo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Rivedere le foto di Ostia fino ai primi anni 60 fa male al cuore, oggi solo sporcizia e degrado, era nata come terrazza di Roma sul mare, con le belle costruzioni liberty e razionaliste avrebbe potuto rivaleggiare con le località più esclusive, invece palazzinari, politicanti corrotti e immigrazione selvaggia l'hanno ridotta prima a dormitorio e oggi a letamaio.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Adesso addirittura stendono i loro teli sul marmo del pontile, una vergogna!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Basta che li trascorra in carcere fino all'ultimo istante, ma ho qualche dubbio.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Certa gente avrebbe bisogno di una vacanza in Corea del Nord.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Risorse, sempre risorse! Possibile che non si abbia il coraggio di espellere con la forza questa gentaglia?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Troppa gentaglia in giro, occorre dare più poteri alle forze dell'ordine, retate ed espulsioni senza troppe formalità.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Benissimo, avanti così con controlli capillari e retate. Speriamo che il solito giudice buonista non rimetta tutti in libertà, pronti a fare peggio di prima.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Egoista, incosciente e con il cervello offuscato dalle droghe.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Troppo facile colpire tutta la classe secondo la logica perversa del "tutti colpevoli=nessun colpevole". Il responsabile deve sicuramente essere espulso e bocciato, per tutti gli altri mi sembra una sanzione eccessiva che rischia di colpire anche chi non ha avuto la forza e il coraggio di reagire per paura di ritorsioni. La responsabilità è individuale.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Troppo buonismo, troppa impunità, ecco i risultati. Un gesto simile deve essere punito come minimo con l'ergastolo, anche se commesso da minorenni. Povera bambina...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La gente corre troppo e si distrae al cellulare
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ha rovinato una vita e se la caverà con 4 anni di vitto e alloggio gratuito, che bella giustizia!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sospensione immediata e condanna a pulire la scuola fino a settembre. Al prossimo episodio di questo tipo sospensione a vita. La scuola pubblica deve essere frequentata esclusivamente da chi rispetta le regole di comportamento, tutti gli altri andassero a cercare un lavoro.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Bene così, controlli a tappeto in tutti i campi nomadi e attuazione di un piano di sgombero. Non è più tollerabile la presenza di queste zone franche, teatro di crimini di ogni genere.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Servono pene severe ed esemplari, per gli assassini di Mariam, di Pamela, basta con il buonismo, con le attenuanti, ergastolo e stop.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Occorre ripensare seriamente ad un ridimensionamento dei diritti civili per contrastare questi fenomeni con provvedimenti efficaci. Ormai la situazione sta sfuggendo di mano, ed il degrado è arrivato anche in zone un tempo considerate di pregio. Ripristinare la buon costume ed il divieto di bivacco, adibire caserme in disuso ed altri beni demaniali abbandonati a ricovero obbligatorio per vagabondi, operare un censimento serio ed espellere chi non ha i requisiti per rimanere in Italia, sono solo alcuni dei primi provvedimenti che vanno presi subito per ripristinare un minimo di decenza.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Povero piccolo, destinato suo malgrado a diventare un disadattato per il fervore ideologico dei suoi genitori.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Onore al grande Gigi Buffon, esempio di lealtà e correttezza, Avrebbe meritato di concludere la sua meravigliosa carriera sportiva in tutt'altro modo, sia a livello di club che di nazionale.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Questa gente ha addirittura la presunzione di insegnarci come si vive, la signora Sumaya provasse a pubblicare una simile foto nel suo Paese, verrebbe come minimo lapidata nella pubblica piazza. Forse dovrebbe imparare che nella civile Italia tra uomini e donne ci si aiuta a vicenda, e personalmente ho grande stima della Isoardi e della modestia e riservatezza con cui gestisce la propria relazione. Ci mancavano le neofemministe islamiche, potevano trovare spazio solo nel PD.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quanta bella gente, tutti in galera senza sconti, pulizia!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non se ne può più, bastano due gocce d'acqua e le buche tornano peggio di prima. Questa amministrazione è completamente latitante, se non sono in grado di provvedere gettassero la spugna per manifesta incapacità e delegassero la Protezione Civile e il Genio Militare per mettere in sicurezza le strade.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ci vorrebbe una grande bonifica, una selezione severa delle risorse che effettivamente hanno titolo per vivere in Italia, tutti gli altri via con biglietto di sola andata.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Più contraccettivi e meno aborti, dovrebbe essere la regola in un Paese civile. Mi chiedo a chi dia così fastidio questo messaggio, forse alle nipotine di colei che negli anni '70 era la portabandiera abortista e che ora propugna più Europa?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Tornasse di corsa al Paese suo, per fortuna in Italia la schiavitù non esiste! Altro che integrazione, via subito tutti gli immigrati che non rispettano leggi e costumi italiani.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ormai è opinione diffusa che le forze dell'ordine italiane contino come il due di coppe a briscola quando regna denari, cioè nulla. L'approvazione di leggi assurde come il reato di tortura ha incrementato questa percezione, portando alle conseguenze che quotidianamente possiamo leggere in cronaca. Il governo che verrà (quale???) dovrà restituire autorevolezza alle forze dell'ordine, in modo che chiunque sia redarguito non sogni nemmeno di reagire con arroganza, consapevole delle conseguenze.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 130 commenti
con 112 commenti
con 92 commenti
con 78 commenti
con 66 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP