apriap

Martedì 30 Novembre, 00:00
Sbagliato: ci sarà sempre qualcosa per la quale le istituzioni e i servizi pubblici non possono intervenire, lo vedo con amici che pure hanno i loro cari ben collocati presso strutture idonee. L'importante è non abusarne, né mentire. Non dimentichiamo che dietro ogni "falso invalido" o "falso 104" c'è tutto un sistema di medici e operatori che attestano cose non vere. E poi... i 104 sono tre giorni al mese, di quali vacanze o doppi lavori si sta parlando?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
"Chiesa" e "libertà sono in totale antitesi. Il messaggio religioso si regge sulla negazione del libero arbitrio e dell'autodeterminazione. Non c'è speranza.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Decine di migliaia, Meridiano... guarda i numeri sotto ogni post che viene pubblicato sui quotidiani, sono mostruosi. Meglio che non si facciano avanti, sarebbero un esercito in marcia.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Nooo, sii più ottimista! Sai quanti soldi deve farci su questa creatura? La sponsorizzerà peggio di un'auto da corsa e popolerà i social di foto del pupo, altro che priorità!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sì, se non fosse una "influencer": questo vuol dire che qualsiasi corbelleria faccia o dica ha effetto su decine di migliaia di polli in batteria che sprecano le loro vite a starla a sentire. E che la fanno ricca ad ogni clic sui suoi post.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ragazzi, le spiegazioni le lascio a voi. Io so solo che tutta questa settimana l'Atac ha deciso che il servizio era di fatto revocato: sul sito nessuna informazione sugli arrivi per la maggior parte delle linee, attese anche di 35-45 minuti per linee "centrali" in ora di punta, ricorso al taxi, una sera, dopo 50 minuti di attesa inutile... Non ce la faccio più. Domani sarò in ferie e pace: cosa ritroverò a settembre?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E' una battuta, vero? Perché se lo è e carina, se non lo è consiglio anche a te di rileggere l'articolo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi sa che t'è sfuggito che è ROMANO, non romeno...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Io so solo che una bambina ha la speranza di una vita di buona qualità e di un buon futuro. Tanto mi basta, di dove sia la bimba o di che colore sia me ne frego, sono orgogliosa dei medici italiani che l'hanno reso possibile e sono contenta se con le mie tasse ho dato un contributo. Buona giornata a tutti.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Neanche una bambina con l'intestino stracciato ti ferma, eh?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
A parte l'insulto ai napoletani per bene, cosa ci trovi di divertente?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi fai impressione... Mi chiedo che faresti se di una tua figlia adolescente si dicesse lo stesso. A quell'età le responsabilità sono più dei genitori, non capisco quindi la brutalità della tua idea. E dei 51 che la trovano buona. E' anche così che i figli vengono su male, sai?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Che carina. Maglietta con su scritto "anch'io voglio essere morto, che risate". Che pena mi fa, i 17 anni sono una brutta età, ma a lei sono presi proprio male.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quanto mi piacerebbe sapere chi ti ha messo il pollice giù. E perché.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ridicoli... i follower, non loro. Questi campano sulla propria sovraesposizione, vuoi criticarli per questo? Un cretino che lo fa e 1.600 cime di broccolo che lo "piaciano" pure. Ma lo capite o no che gli "influencer" guadagnano per ogni clic sui loro social? Lo capite o no quanto si divertono quando li sfottete? Ogni critica son soldini contanti, per loro! Continuate, continuate pure a sprecare le vostre vite a farli ricchi!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Per quanto il dramma di questa giovanissima mi colpisca profondamente, non posso non pensare alle migliaia di piccoli malati, oncologici e non, che combattono battaglie terribili per la loro età, spesso perdendo. Si scrivono storie strappalacrime su chi condivide il suo dramma sui social, si continuano invece ad ignorare tutte le piccole e grandi tragedie silenziose. Devo pensare che i drammi, oggi, sono tali solo quando sono social?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E che cavolo c'entra questa ragazza sportiva e italiana con delinquenti e clandestini non te lo sei chiesto? No, eh?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
T'avessi capito, ti commenterei. Purtroppo... Dai, ridillo a parole tue.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ih ih, noi non ci siamo neanche qualificati... t'appoggio l'idea
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Se l'uovo ferisce la cornea e rischia di mandare a monte mesi di allenamenti di una brava atleta, a me basta.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Errorino, se vuoi indulgere al gossip documentati: quei due si frequentano dai primi anni '70, quando erano entrambi zitelli, quindi nessun adulterio. La corona non li vide di buon occhio, così lei sposò un altro e lui gettò le basi per il matrimonio più malriuscito della storia. In questa vicenda, l'unica "love story" è proprio quella, ultraquarantennale, di questi due. Attorno a Diana, inadatta a ricoprire il ruolo difficilissimo che si trovò ad affrontare, il resto del mondo costruì il ridicolo romanzetto rosa che ancora spopola. Il cattivo della storia, piuttosto, fu Elisabetta, che prese una clamorosa cantonata: Carlo non sarà mai re, non vuole esserlo e non lo sarà. Tanto valeva fargli sposare la donna che voleva. Bel casino per la ragion di stato.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quando parliamo di cani addestrati per un particolare motivo, per i ciechi, per il soccorso, oppure i cani "poliziotto", tra questi animali e il loro partner umano si stabilisce un legame di fiducia reciproca assoluta, un rapporto strettissimo. Non si permetta, né lei né nessun altro, di pensare che il suo "padrone" lo abbia trascurato, perché non fai certi lavori, non vai a cercare le vittime di un terremoto se il cane che hai al fianco non è tuo amico per la vita.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Dimentichi che certe razze di speciale aggressività sono il prodotto di incroci voluti dall'uomo per la guerra o per farli combattere tra loro. Dillo di nuovo: chi sarebbe da abolire?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Purtroppo (quasi) tutto è davvero possibile. Che carino avere settant'anni quando tuo figlio sta entrando nell'adolescenza. E dire che la natura ha inventato la menopausa, grande idea... (detto da una che ci sta da anni felice e contenta).
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Visto che per passare il tempo spara ai cristiani, non credo che sia un problema di costi se nessuno se lo piglia. Tientelo te come collega.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Me ne frego che l'abbiano espulso dal partito! Deve essere espulso dal parlamento, poi stesse dove gli pare!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma quale Salvini e quali ruspe, l'hanno solo spostati da un'altra parte. Pensate davvero che abbiano risolto? Con quelli che vivono da anni sotto casa mia ogni tanto fanno un po' di teatro, una settimana dopo sono di nuovo lì. Più o meno lo stesso numero di volte che hanno inaugurato la Salerno-Reggio Calabria. Boccaloni.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non tutti la pensano come me? E meno male. E comunque, vedo anche 56 pollici versi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ho letto benissimo e non ho detto che non sono d'accordo, invito anche te a rileggere bene quello che ho scritto: ora è il tempo della preoccupazione, del soccorso e del cordoglio, non dell'autoaffermazione ideologica. Da atea, ripeto, da atea, se in questo momento laggiù una preghiera sta aiutando qualcuno che magari ha perso tutto, beh, che preghi pure.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Purtroppo molte donne si rendono involontarie conniventi delle brutalità che subiscono, non foss'altro che per paura. Non so se questi cartelli abbiano una reale utilità, sicuramente ci sono messaggi da dare agli uomini e anche alle donne.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 135 commenti
con 121 commenti
con 102 commenti
con 92 commenti
con 0 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP