Jesse

Martedì 30 Novembre, 00:00
Fa bene Macron a ricordarci che le navi devono attraccare sulla costa più vicina. Per ringraziarlo di questa lezione di diritto internazionale, potremmo cedere alla Francia la sovranità su Lampedusa. Dopodiché tutti gli sbarchi se li gestiscono loro.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quando la Callas morì, Zeffirelli si presentò in gramaglie, occhiale scuro e furtiva lagrima alla porta del suo appartamento dell'Avenue Georges Mandel, ma Bruna - da decenni cameriera/governante/amica/confidente della Callas - non lo fece manco entrare asserendo (giustamente) che non rientrava fra gli amici di Madame. Del resto, se fosse stato veramente amico di Maria si sarebbe (e ci avrebbe) risparmiato quel falso clamoroso di "Callas forever", un'assurda quanto inverosimile vicenda inventata di sana pianta che nemmeno l'autorevole presenza d'una Fanny Ardant è riuscita a far emergere dai miasmi del più vieto pettegolezzo stile Novella 2000. A quanto pare, il novantacinquenne lupo ha perso il pelo, ma non il vizio, che aveva già a trent'anni, di issarsi costantemente sul primo piedistallo a disposizione perché tutti possano vederlo. E poi: meno ipocrisia sul "maestro e mentore" Visconti, please - la story la sanno pure i cani per via. Ma non tutti sanno, viceversa, che Lila de Nobili saltellava fra le accademie artistiche di Londra, Parigi e Roma quando Zeffirelli andava ancora girando in calzoni corti - Lila era stage director con Visconti, altro che "la mia collaboratrice"... Come diceva quello, un bel tacer non fu mai scritto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Il fascismo è un'ideologia perdente, e lo dimostra chiaramente il fatto che nel pianeta non sia rimasta una sola nazione governata dai fascisti. Solo due categorie di persone possono sperare nel ritorno del fascismo: gli ignoranti e gli esaltati. A causa dei loro stessi limiti mentali, tuttavia, entrambe le categorie sono destinate a una fine miseranda.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Aspetta e spera che già l'ora s'allontana...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La materia dell'immigrazione in Italia è disciplinata dalla Legge 30.7.2002, n. 189, nota come legge Bossi-Fini (due noti sinistroidi). Nel suo operato, la tanto criticata Boldrini si limita seguire le disposizioni di tale legge. Coloro che criticano il Presidente della Camera, e più in generale la sinistra, per come vengono gestite le politiche migratorie in Italia ci si sono mai soffermati a riflettere? O sperano davvero - poveri illusi - che la destra risolva il problema?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Basterebbe leggersi il libro di Mario Guarino "Santo impostore - La controstoria di Padre Pio" per capire il personaggio. E' un libro fatto molto bene e molto ben documentato. L'unico miracolo fatto da Padre Pio è stato trasformare San Giovanni Rotondo in una holding con un giro d'affari di miliardi di euro - ma più che lui il miracolo l'ha fatto il Vaticano, che ha sempre considerato il fraticello un impostore quando era in vita, salvo poi beatificarlo e canonizzarlo quando ha capito che c'era da guadagnare. Artefice di tutto questo quell'altro santo di cui si parla in altro articolo, quello che ha coperto le malefatte di Law. Se tornasse Gesù Cristo, la cacciata dei mercanti dal tempio sarebbe una festicciola di compleanno, al confronto...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Così per te ricatto, estorsione, ricettazione, spaccio di banconote false, bancarotta fraudolenta, frode fiscale, corruzione e quant'altro sono "cose di banale sopravvivenza"? Sopravvivi anche tu allo stesso modo? Va', torna all'erbetta, gentil farfalletta...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E perché la giustizia non è giusta con tutti, tu vorresti che non fosse giusta manco con lui? Il problema è far punire tutti i delinquenti, non scagionare i colpevoli. Corona sta pagando la sua arroganza, anche se pare che la lezione non gli serva a granché - uno che dichiara "Fatemi uscire ché in un anno guadagno 5 milioni e vi ripago tutto" ha ancora molto da imparare, in termini di umiltà. È un essere abietto, Matrix - scrivendo quello che scrivi dài l'impressione di difenderlo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non è vergognoso, Matrix, è semplicemente matematico: sia la Marchi che Corona sono stati condannati in Cassazione (a 9 e 13 anni rispettivamente), e se la prima ha scontato la sua condanna (grazie anche agli sconti di pena previsti dalle norme vigenti), il secondo non ancora. In Italia c'è un apparato giudiziario che funzionerà male e lentamente, ma c'è. Vatti a leggere le prodezze di Corona in rete: più che uno stinco di santo, Corona è l'interoo scheletro di una trentina di santi... Il fatto poi che delinquenti ben peggiori siano a piede libero non autorizza a mettere in libertà un criminale conclamato. Non ha ammazzato nessuno, questo è vero, ma nel codice penale sono previsti fiumi di reati diversi dall'omicidio. E Corona ne ha collezionati parecchi. Se il carcere può servire ad abbassargli le penne, ben venga. Il problema, semmai, è riformare un codice penale che fa acqua da tutte le parti, vista anche la considerevole delinquenza d'importazione. Ma tu hai sentito qualche politico parlarne?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Prima di approfondire la spiritualità dei gruppi legati alla figura di Padre Pio, Bergoglio farebbe bene a rileggersi gli appunti di Giovanni XXIII («Motivo di tranquillità spirituale per me, e grazia e privilegio inestimabile è il sentirmi personalmente puro da questa contaminazione che da ben 40 anni circa ha intaccato centinaia di migliaia di anime istupidite e sconvolte in proporzioni inverosimili», foglio autografo datato 25.7.1960 e di recente reso pubblico da Sergio Luzzatto), nonché i risultati delle ispezioni da lui disposte (vanno ancora girando fatture intestate al fraticello che dimostrano l'acquisto di sostanze chimiche atte a causare lesioni simili alle stigmate). Senza contare che, prima di lui, c'era già stato Qualcun Altro che invitava a diffidare dei falsi profeti (Matteo 24:11).
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi sembra ben peggiore avere il Parlamento pieno di indagati di tutti gli schieramenti dell'arco costituzionale. Per quanto riguarda la Marchi, basterebbe farle trovare l'aula vuota. Ma conosciamo tutti l'epoca in cui viviamo: pur di farsi un selfie con quella lestofante, la gente sarebbe disposta a pagare. O tempora, o mores - da Cicerone in poi, niente di nuovo sul fronte occidentale (né su quello orientale, se è per questo...).
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Se la Città del Vaticano invita le strutture ospedaliere a non rispettare il disposto di una legge della Repubblica Italiana, quest'ultima faccia altrettanto: il Governo inviti i contribuenti a non indicare più la Chiesa cattolica fra i destinatari dell'otto per mille. A Roma si dice "come me canti, te sòno".
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Grazie infinite, signor Englaro. Se oggi siamo entrati nel novero dei paesi civili, lo dobbiamo anche alla Sua forza di volontà.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Figurati, Americanshores - è stato un piacere. :-)
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Elezioni fai da te?  No Putintour?  Ahi! Ahi! Ahi!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Buona la scusa... :-)
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Beh, se non è Dio che induce in tentazione, chi diavolo ce l'ha messo il melo nel giardino dell'Eden?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Dopo aver visto l'incivile comportamento dei tifosi di San Siro durante l'inno svedese, sono strafelice che l'Italia sia stata eliminata. Anzi, ancora meglio, andava radiata.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Almeno su articoli di utilità pubblica come questo potreste evitare di inserire la promozione, santiddio...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La terra ti sia lieve, Jeanne. Porterò sempre con me il ricordo delle tante volte che ti ho vista recitare, al cinema come a teatro, e Zerlina e Lulu avranno sempre il tuo volto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E bravo il presule... Ma si ricordi, al primo matrimonio utile, di vietare pure la marcia nuziale di Mendelssohn Bartholdy, tratta nientemeno che dal laicissimo e shakespearissimo "Sogno di una notte di mezza estate", o quella di Wagner, intrufolatasi chissà come nel "Lohengrin", che di sacro ha solo il Graal del padre del protagonista. Coerenza anzitutto! :-)
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Infatti è perfettamente inutile: si stanno affossando tutti con le proprie mani...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Questa di Marinella è la storia vera / che scivolò su un'urna a primavera. / E il padre che non la vuole veder morta / continua a stipendiare la sua scorta.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Lei non sa quel che dice, Teoboss: io a Parigi ci vivo da anni, e se avesse ascoltato il dibattito dell'altra sera, si sarebbe reso conto anche lei che la Le Pen è assolutamente improponibile: è - come si dice a Roma - peggio di una lavandaia (con tutto il rispetto per la categoria). Un presidente del genere sarebbe capace di mandare la Francia allo scatafascio nel giro di pochi mesi. Ho sempre pensato che si deve votare il bene maggiore e non per il male minore, ma scegliere fra Le Pen e Macron è come scegliere fra un tumore maligno al cervello e un'influenza: faccia lei.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Questa è la tua canzone, Marinella / la fine che farai non sarà bella. / Speriamo che capisci la lezione: / in Francia tu sei una maledizione.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Infatti abbiamo visto Berlusconi come ha aiutato la povera gente... Ma piantala, va.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Come diceva il Sommo, caro CC, "non ti curar di lui… " :-) Salutoni.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Se Trump decide di andare in Corea del Nord, si ricordi di portarsi dietro la scatola del Risiko - è molto più divertente e assai meno nocivo di una guerra vera...
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Perché, Bocca, ti risulta che in Italia escono con le ossa sane? :-) Baci.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La Le Pen ha due settimane per sognare - poi si sveglierà. I populisti e i fascisti in Europa escono con le ossa rotte, è la storia che lo insegna.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 311 commenti
con 265 commenti
con 145 commenti
con 96 commenti
con 75 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
QUICKMAP