mario da francoforte

Martedì 30 Novembre, 00:00
Finalmente una bella notizia. Un grande paese come l`Italia deve avere una compagnia aerea, che sono l`occhiello di un paese. Smettiamola di parlare sempre di soldi, dove per le banche si sono trovati 20 miliardi di Euro.Ora la compagnia sta lavorando bene ed è anche in attivo, sarebbe un peccato svenderla al miglior offerente. FORZA di MAIO; FORZA TONINELLI SE CI RIUSCITE MERITATE UN GRANDE APPPLAUSO. Salvate 12 mila persone dal disastro per non parlare poi del resto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Da Francoforte a Roma i migliori auguri per la sindaca Raggi.Ha molte difficolta per mettere in pratica il suo programma.Però tutti sappiamo come sia difficile governare una città come Roma. Ad ogni modo non si parla piú di corruzione e di Roma ladrona.E questo è giá per se stesso un gran bel risultato.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
in ore veritas, mi scuso per l`interruzione del mio post.Ho da poco acquistato un nuovo computer e certe volte per la sua velocita mi sfugge,.Ciao.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
in ore vetitas...20.20.....vedi caro amico, una cosa non riesco a capire Il presidente del consiglio CONTE in una intervista concessa ieri alla RAI,ha comunicato in forma ufficiale che ora in Europa l`Italia si fa sentire, eccome si fa sentire, e che l´aria é cambiata.Infatti diversi paesi europei sono disposti ad accettare un nunero di migranti.. Beh in questo caso si parla da 20 a 50 persone ch ognuno di questi 7 paesi, sono disposti adaccetarli, però se non sbaglio l Unione europea è formata da 27 paesi i rimanenti 20 sono passati nel dimenticatoio????? Beh lasciamo perdere, parliamo da quanto detto da Conte. Se cosi fosse perché riteniamo necessario tenere chiusi i porti, visto che una parte dell`Europa sarebbe disposta ad accettare i migranti che in futuro certamente saranno di un numero molto più elevato.,Infatti si parla che presto prenderanno il mare circa 100 mila PERSONE, forse anche di più.Dovremmo aprire ii porti, e tenerli aperti, visto che stando alla legge del mare in tempo di pace questi porti non si possono chiudere, CONFERMATO anche dallaIo non capisco nonostante convenzione di Ginevra del 1951 che é ancora oggi valida.e che conferma questo stato di cose e chel`Italia ha firmato e controfirmato.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Anche la televisione tedesca ha mostrato queste immaggini terribili.Il commento non voglio desrciverlo.Un durissimo commento e venuto dal portavoce della OPEN ARMS."""Questi sono assasini legittimati dalle scelte del governo italiano, abbiamo le prove di questa tragica vicenda e ci sono foto che testimoniano altre tragedie"" "Giá nel febbraio del 2012 la corte europea dei dirirri umani di Strasburgo ha condannato l`Italia per avere riportato 200 migranti in Libia,Dichiarato non porto sicuro sia dall`ONU, sia Dalla corte dei diritti umani, e ora anche dall`Europa.Cosa dice Salvini????? """Sono tutte bugie io tengo duro,""" mi domando cosa tieni duro. Ho l`impressione che questo uomo è da ricoverare.Basta guardare la sua faccia, quanta cattiveria esprime il suo sguardo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
A&D...12.42... Ho letto il suo post, molto interessante e significativo. Io posso solo dirle che le cifre da me comunicate sono cifre ufficiali della ""UNHCR""Vede il problema dell`Italia e la male organizazione nel gestire questa povera gente,che viene lasciata al proprio destino e pensare che si spendono 5 miliardi di Euro,questi denari si potrebbero spendere meglio per dare a queste persone una migliore assistenza per evitare che possono incontrollati spargersi per tutto il paese, come purtroppo succede.Io sono romano e sono spesso a Roma,purtroppo si vedono si questi raggruppamenti di migranti. ma non solo a ROMA anche in molte altre cittá, in particolare nelle periferie.Vede io ammiro l´ottima organizazzione tedesca che cammina alla perfezione,, nonostante in Germania negli ultimi anni siano entrati 1 miione e 400 mila migranti o clandestini, (non entrano solo dal mediterraneo) ci sono centri di accoglienza con servizi igienici e doccie,che meritano di avere questo nome, dove in parte sono provvisoriamente sistemati i migranti,prima che vengono distribuiti in tutti i comuni,sotto responsabilita e piena assistenza dei comuni stessi. Sono stati provvisoriamente 10 mila insgnati in pensione riassunti per d are lezioni in prima linea di tedesco ai minori,per poi prepararli per farli partecipare alle scuole normali.Insomma il tutto sarebbe da copiare., cosa credo io impossibile in Italia per le tante cooperative partecipianti Potrei scrivere tante altre cose, sulla organizazzione tedesca però sarebbero necessri diversi post..Nonostante tutti questi disagi che in Italia avete, le auguro un buona giornata.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
É giusto che sia cosi. Quello che si è visto in una documentazione della televisione di stato tedesca "ZDF" Una uguale documentazione si è vista nella trasmissione ""in Onda"" sulla SETTE delle scorsa setimana, si sono viste cose sconvolgenti. Sarebbe da incoscienti riportare i migranti in Libia..Fra poco inizieranno gli imbarchi,infatti nelle ultime settimane c`e stato un rallentamento provvisorio, questo detto come previsione della stessa documentazione della ZDF.Non so proprio come Salvini con la chiusura dei porti italiani come nè uscirà.La chiusura dei porti non e`leggittimata dalla legge del mare, che non lo permette, e permesso solo in acute e estreme emergenze o in caso di guerra.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
tommaso52...11.11 Adesso stiamo esagerando in tutto, non ho proprio parole.I dati accertati e riconosciuti anche dallONU, che sono quelli della ""UNHCR"" che dicono in Italia sono negli iultimi 6 anni arrivati circa 460 mila migranti. Molti dei quali non si sono fermati in Italia, ma sono andati nei paesi nordici, altri in Francia e Germania. Si calcola che in Italia nè sono rimasti circa 280 mila, non 600 mila come da tempo si discute.Calcolando i numeri di abitanti di ogni paese, l`Italia si trova come pesenza migranti al 7° posto. Anche questi sono dati ufficiali e comunicati dalla "UNHCR"" La Germania, la Francia la Spagna la Svezia ne`hanno più dell`Italia.Di cosa stiamo parlando.....Quando si parla di invasione sarebbe consigliabile farci su un pensierino. Siamo un paese di quasi 61 milioni di abitanti .280 mila non sono proprio una invasione.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non é la prima volta che un caso del genere succede. Tutto dimenticato???Infatti poche settimane fa é successo anche per Malta che era disposta a ricevere un certo numero di migranti, se una parte di questi, sarebbero stati distrubuiti in diversi paesi europei, come é anche successo.Perció non é stata una novitá.Caro Salvini, per favore, rimani con i piedi per terra.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Essendo Boeri responabile del`INPS,io credo che possa avere la conoscenza di quello che dice.Infatti lui si attiene ai dati ufficiali e questo fino nei minimi particolari. Non psso credere che sia cosi leggero nel dire cose non veritiere, perché dovrebbe farlo e dirlo. Salvini in questo ha un certo deficit, non ha i dati che ha Boeri non fa parte del suo lavoro, percio´non puó dire di mandarlo a casa.´Si dia anche lui una calmata.Mamma mia, questo Salvini é peggio di Renzi.Mi chiedo tutti questi Mattei hanno la stessa caratteristica????
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Si puÓ sapere da chi veniamo strupati e derubati.NON SI VERGOGNA DI DIRE CERTE COSe???? Mi chiedo che paese stiamo diventando. Un paese dove primeggia la corruzione,dove in molti posti la mafia e la camorra la fanno da padroni, e lei accusa questa povera gente. Ancora una volta, si dovrebbe vergognare per queste dichiarazioni.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non sono 600 mila ,i dati della UNHCR parlano di 460 mila arrivi negli ultimi 6 anni. Molti dei quali sono usciti dall`italia in direzione paesi nordici, Francia e Germania.Un calcolo approssimativo parla di una rimanenza di circa 280 mila migranti.Rimaniamo con i piedi per terra.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
maurizio macold........15,15 Complimenti un grande post. Uno dei pochi scritti con una certa serietà, gli altri sono da dimenticare.Stiamo chiedendo l èlemosina ad altri paesi per poche dozzine di poveracci..Complimenti Italia, stiamo diventando un grande paese, pieno di accoglienza e umanità,siamo imbattibili. E pensare che nella classifica europea stando ai dati della """" UNHCR"""" SIAMO AL 7° posto come nunero di abitanti e di accoglienza migranti. Non sono necessari fare altri commenti. PS: fino a questo momento Parigi non ha confermato l`accettazione e l`arrivo di 50 migranti Sentito proprio in questo momento dalle notizie radiofoniche delle ore 11.00 .Buona domenica.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sono le ore 10,35 del 15 luglio. Fino a questo momento nessun altro paese europeo si è messo a disposizione per accogliere una parte di questi migranti. DOVE SONO GLI AMICI DI SALVINI??? Seehofer, Urban, Kurz e altri??? Silenzio assoluto:quante ore o forse giorni dovranno questa povera gente rimanere imbarcati su questi piccoli navigli. 450 persone sono tante e hanno già sulle proprie spalle; un lungo viaggio sia di terra che di mare.L´Italia é un paese sovrano, non abbiamo bisogno di chiedere una elemosina ad altri paesi per un paio di dozzine di persone. Fra poche settimane circa 40 milioni di italiani si godranno la meritata vacanza, scegliendo il periodo più caro e affolato del`anno. E noi stiamo diacutendo la partizione di 450 poveracci.SALVINI STAI DISTRUGGENDO IL TANTO PRESTIGIO CHE IN PASSATO NEL MONDO ABBIAMO AVUTO: Mamma mia che paese stiamo diventando.mi meraviglia il tanto silenzio del Santo Padre.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Salvini sta lentaemnte diventando disumano,come si spiega tutto questo.Basta guardarlo in faccia si vede la sua volonta di sgorminare tutto quello che è straniero.Questo uomo sta lenamente diventando pericoloso.Non ha piÚ un brciolo di umanitá. SA SOLO lascirAe in mare uomini,donne e perfino i bambini.come si fa ad andare avanbti cosi. Presidente Mattarella per favore fermi questo uomo prima che sia troppo tardi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Caro Salvini datti una calmata.NOn puoi dirigere tutto tu ,e non puoi dare ordini al presidiente del consiglio,o di dare ordini alle navi italiane di dirigersi verso Malta, che verrebbero subito fermate dalla guardia costiera maltese. stiamo ora scherzando??? I TRASLOCHI sono stati fatti nelle acque territoriali italiane.Da navi italiane, LA LEGGE DEL MARE DICE chiaramente """ Salvare le persone in pericolo e portarle nel porto più vicino e sicuro"""".Perciò i porti italiani sono quelli piú vicini e sicuri. In Libia e Tunisia non si possono portare perchè quei porti non sono catalogati sicuri, anzi viene confermato che sono dei porti pericolosi,Poi cosa centra Malta. É stata solo la rotta di passaggio.Per favore rimaniamo tutti con i piedi per terra, a incominciare da Salvini che sta combinando un sacco di guai e ci sta isolando dsl mondo.Il sottoscritto ha fatto il servizio militare nella marina militare italiane e questo per ben 7 anni dei quali 4 di imbarco, e so quello che scrivo. é pensare che io questa gente li ho votati.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Caro Salvini ora stai dando veramente dei numeri. Tu non puoi dare ordini di comando a delle navi della marina militare italiana. Questo spetta al ministero delle infrastutture o a quello della difesa.I migranti sono stati salvati in acque territoriali italiane con navi della marina italiana e dovrebbero ESSERE trasportati stando alla legge del mare nel portO piu vicino e più SICURO, che in questo caso ssarebbero quelli italiani, che centra MALTA.PER FAVORE CARO SALVINI RITORNA SULLA TERRA, E DATTI UNA CALMATA.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Vi ringrazio di aver letto il mio post. Ora dovrei per rispetto poter rispondere a tutti.....Inizio con....NICKNAHME2...19.27..Non vorrei spaventaRla, però sono sincero nel dirle che la Garmania di Seehofer è pronta a restituire all`Italia i circa 16-20 mila migranti che negli ultimi anni sono stati registrati in Italia,e poi venuti in germania, q dovrebbero ritornare in Italia (questo lo vuole fare Seehofer, amico di Salvini): COME LA METTIAMO??????.............................................. SOLOBUONSENSO ..18,34...Lei ha perfettamente ragione,finche si è a bordo di un naviglio non sono naufraghi che peró diventano quando si trovano in mare............. CLAUDIONE::13,18....Certamente rimango a Francoforte, anche se sono spesso in Italia, in particolare a Roma mia città natale, dove vivono ancora dei miei parenti e anche alcuni amici. di un tempo.......... MAURO 18,32.......Stando alle registrazione i migranti venuti in Italia sono stati circa 460 mila, però molti di questi si sono diretti verso i paesi nordici e in Germania.Si calcola approssivamente che in Italia nè sono rimasti circa 280 mila.Voglio poi precisare che il sottoscritto ha prestato servizio militare nella marina mlitare italiana e questo per ben 7 anni dei quali 4 di imbarco.Perció sono a conoscenza di tutti i diritti del mare.Ora il barcone con 450 migranti a bordo si trova a circa 18 miglia marine da Lampedusa e cioè in acque internazionali, se entra nella zona delle 12 miglia marine, si trova nelle accque territoriali italiane.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Allora li lasciamo MORIRE in mare . Se il barcone è in acque internazionali più vicine all`Italia, é nostro dovere per la legge del mare salvarli e portali nel porto più vicino e SICURO. SE non lo facciamo infanghiamo la legge del mare che l`Italia ha firmato e controfirmato. . Salvini parla a vanvera forse non conoscendo le leggi.Questo procedere e valido anche se il salvataggio vIcino alla libia, che però è considerato dall´ONU un porto non sicuro per questo non possono essere salvate da forze libiche che poi li sbarcherebbero Un altra volta in Libia.Salvini, per favore datti una calmata.450 persone non sono poi una invasione.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sandro......15.05 beh. se la pensate cosi, va bene, però noto una differenza notevole tra i 21 mila dichiarti da Salvini e i 7500 partiti, dove li ha trovati i rimanenti 13,500, lo sa solo lui.L´Italia per ricevimento migranti negi ultimi 5 anni si trova in Europa considerando i numero di abitanti, al 7° post.Santo cielo, di che cosa vi lamentate.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
salvini..... Tanto fumo, poco arrosto. Caro amico,datti una calmata.Ai detto che grazie alla tua politica non sono arrivati 21 mila migranti....Chiacchiere, solo chiacchiere, in quanto l`organizazzione della ""UNHCR"" ha rilasciato una dichiarazione dicendo che nelle ultime 7 settimane dai porti libici e in piccola parte da quelli tunisini sono partiti 7.500 migranti. Purtroppo si sono registrati alcune centinaia di morti per la mancanza di soccorso.Allora come la mettiamo?????? Mattarella dovrebbe prendere lui la guida di questo governo. peccato che non lo puó fare.Poi i migranti non si possono consegnare al libici, in quanto il porto libico anche se ´e vicino non è peró considerato un porto sicuro.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Stando ai dati della ""UNHCR"" nelle ultime 8 settimane sono partiti dai porti libici e in minor parte dei porti tunisini circa 7,500 migranti.Come fa Salvini a dire che con il suo operato ha evitato l`arrivo di 21.000 migranti.Sarebbe interessante saperer dove Salvini questi dati li ha presi??Peró SALVINI non ha Detto che negli ultmi tre mesi sono annegatii nel Mediterraneo circa 400 persone, con molti molti bambini e donne.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Doveva intervenire il presidente della repubblica per porre fine a questa triste e tragica vicenda.Caro Salvini questo ti serva da lezione.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Giusto sarebbe dire : italia, austria e BAviera. La Merkel la pensa diversamente come anche il Partito democratco.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
L ECONOMIA italiana e´praticamente ferma.Cosa significa lo 0,3% di aumento, e poca roba confrontandola con gli altri paesi europei. é praticamente la stessa percentuale del precedente trimistre.Non riusciamo a prendere quota. un grande paese cone l`Italia con le diponibilità che ha, dovremmo volare.Invece siamo fermi al 0,3 %.Ora con il nuovo governo, non gradito sia alla BCE sia a Bruxelles le cose potrebbero complicarsi maggiormente.Mmma mia meglio non pensarci.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Caro amico, niente paura, l`asse a tre ufficialmente non esiste.Stando alle notizie diffuse dalle stazioni televisive tedesche. Niente di nuovo, tutto vino vecchio, con qualche piccolo aggiustimento. Niente altro. Praticamente Seehofer in Germania é un politico quasi morto. Chi decide e`la Merkel con il partner socialdemocratico.Se poi la CSU esce dalla coalizione, sono già pronti i verdi a prendere il suo posto. Perciò in questo caso non ci saranno elezioni anticipate.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
IN ORE VERITAS...........Ho capito caro amico. l`Italia è l`unico paese in Europa che ha i migranti, lasciamo. perdere la Germania che ne ha quasi 1 milione e non se nè vede uno che dorma sui marciapiedi o nei giardini,informati bene quanti migrani ci sono in Spagna e Francia, per non parlare della pccola Austria.NON VOLERMENE; CIAO:
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
LA Grecia non poteva essere salvata con un poco.La Grecia era indebitata paurosamente.Se non fosse intervenuta l`Europa e la BCE mettendo sul banco greco, tanti ma tanti miliardi di Euro, sarebbe stato per la Grecia una catastrofe senza fine. Se noi non saremo attenti faremo la stessa fine della Grecia.Il nostro debito pubbico, sta giorno per giorno paurosamnte aumentando. Se poi mettiamo in calcolo i programmi economici della lega e dei 5 stelle. Beh vedo nero, e vedo purtroppo, arrivare la TROIKA come aveva già pronosticato il prof.MONTI.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
SONO curioso di vedere quali risultati porta a casa SALVINI:
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Allora perché svenderla al migliore offerente. L`Italia è un grande paese ha bisogno di una compagnia aerea come c`e`l`hanno tutti gli stati, grandi o piccoli essi siano.Santo cielo che danno incalcolabile di prestigio se l`Italia non avesse più una compagia aerea che sono l`occhiello di un paese. Poi le chiacchiere internazionali sarebbero disastrose ""Non sono nemmeno in grado di tenersi una compagnia aerea, immaggiamoci il resto""" AUGURI alitalia avanti a tutta forza.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 316 commenti
con 265 commenti
con 145 commenti
con 96 commenti
con 75 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
QUICKMAP