claudiocs74

Martedì 30 Novembre, 00:00
Che ignoranza gli italiani, non c'e' il governo però vogliono le leggi già fatte. Siamo sempre i soliti scrocconi, basterebbe introdurre educazione civica a scuola per far capire come funziona la politica in Italia. Forse è colpa dei 5 stelle se non sappiamo neanche come funziona il nostro paese? Oppure sarà un progetto partito venti anni fa perchè un popolo ignorante è un popolo facile da governare. Comunque il reddito di cittadinanza, per chi non lo sa, in molti paesi esiste già e non ha impatto vero sull'economia perchè lo stato immette soldi che poi vengono spesi e quindi fanno circolare l'economia..chi riceve il reddito non è che lo mette sotto il cuscino. Poi basta tirare fuori la Raggi per ogni cosa, dove erano gli italiani quando vent'anni fa c'era il nuovo piano regolatore di Roma che prevedeva costruzione di nuovi quartieri che adesso sono diventati un campo di buca perchè le strade sono state costruite male, che credete che le buche le abbia scavate lei? cmq il rapporto PIL/debito pubblico al 60% vuol dire che il paese produce e non spende e si va in inflazione, nesun paese al mando potrebbe sostenere tale percentuale perchè vuol dire che è un autarchia di fatto quindi non compreremmo neanche l'energia per far andare avanti le fabbriche. E vi ricordo che siamo in democrazia, chi vince governa, fosse anche Paperino... non è che hanno vinto votandosi da soli.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non per essere pignoli ma la Coca Cola già produce in joint venture una bibita alcolica al Jack Daniels commercializzata anche in Italia, lo fa da almeno dieci anni
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La legge Italiana dice che un locale non può vietare l'ingresso nel locale a nessuno essendo il locale pubblico (solo i circoli con tessera possono farlo), pena multe salatissime. L'unico caso che può permettere al locale di non farti entrare e se valutano che tu possa essere un pericolo per le altre persone, quindi se sei ubriaco o drogato o armato etc. In caso non ti facciano entrare si può chiamare la polizia municipale o i carabinieri che multano il locale e possono anche farlo chiudere. Mi è capitato varie volte di non entrare perchè non accompagnato o in maglietta o perchè avevo le scarpe da ginnastica, ogni volta che ho chiamato i vigili davanti al biuttafuori stranamente mi hanno fatto entrare subito
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma che dici, fatti un giro per veterinari e chiedi. I cani che procurano pi√Ļ ferite da morso sono gli Yorkshire seguiti dai Jack Russel e poi dai barboncini
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Come al solito si prendono di mira i cani e non il comportamento dei padroni. Primo, qualsiasi cane si introduce in casa è buona norma portarlo da un educatore come prima cosa per vedere se ci sono le condizioni necessarie per introdurlo, specialmente se ci sono bambini. Qualsisi persona capisca di animali ti dirà chhe l'inserimento, soprattutto di cani che hanno avuto già un proprietario, fa fatto gradualmente . Secondo, i pitbull non sono aggressivi di natura, anzi sono usati spesso nella pet teraphy proprio perchè sono protettivi verso i bambini. In famiglia ne abbiamo uno di razza gigante che gioca allegtramente con i miei nipoti piccoli ed è molto protettivo. Terzo, un altra cosa che ti può dire qualsisi educatore è che nei primi giorni, bosgna stare costantemente con l'animale per educarlo a stare in nuova casa e familiarizzare con le persone che ci vivono. Non si prende un cane e poi si lascia con una bambina senza prima aver fatto capire che la bambina non è una nemica.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Questo sicuramente ma i lavori non sono sulla carreggiata, sono i camion dei lavori che si mettono in doppia fila. Inoltre, giusto per far capire, questa mattina (stesso incrocio e stesse striscie pedonali) c'e' stato un tamponamento a catena tra due furgoni perchè una macchina si era fermata a far passare i pedoni sulle striscie pedonali...e stranamente qualcuno ha dat fuoco alle piante che ostruivano la visuale.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Dove per√≤ stanno facendo lavori di ristrutturazione di un albergo con i camion che parcheggiano in doppia fila riducendo le due corsie ad uno, dove l'incorcio con Viale Africa √® coperto dagli stessi lavori e non visibile causa fermata dell'autobus e l'attraverso pedonale √® coperto dagli arbusti e dove le striscie sono scolorate e non segnalate? In quel punto, a cinquanta metri, c'e' un gabbiotto dei vigili sempre vuoto e inoltre su quelle strisce c'e' un investimento al mese e un morto all'anno. Direi che si pu√≤ definire uno degli incroci pi√Ļ pericolosi della capitale o no?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
mi sa che non conosci la strada, vieni a vedere alle 9 di fronte alla farmacia all'altezza di Viale Africa, in dopia fila in mezzo alla strada dove neanche si può parcheggiare
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Su quelle striscie pedonali, che sono mal segnalate e dissestate, c'e' un incidente ogni mese e gi√† ci sono stati negli anni tre morti oltre a tanti investimenti con feriti. Sono fatte malissime e addirittura i motorini le usano per far einversione di marcia visto che se vieni dalla metro Laurentina la prima inversione di marcia possibile √® all'altezza della Cecchignola (dove adesso hanno fatto la rotatoria). Si sono fatti almeno dieci esposti ai vigili di Roma e un paio direttamente ai vari sindaci ma da dieci anni la situazione non √® mai cambiata. Prima in quel punto non c'erano le siepi a dividere le due carreggiate e si vedeva chi arrivava in senso contrario poi hanno messo le piante ma non hanno fatto mai manutenzione, creando una situazione per cui chi attraversa di deve sporgere dalle siepi per vedere chi arriva e le macchine invece non vedono i pedoni se non quando sono in mezzo alla strada. Adesso c'e' scappato un altro morto ma sono sicuro che anche questa volta non si far√† nulla. Basterebbe togliere le siepi, rifare la strada (che √® piana di buche) e mettere un semaforo pedonale per attraversare. Per√≤ i nostri vigili sono pi√Ļ impegnati a prendere il caff√® nei bar di via dell'Aeronautica che a controllare uno degli svincoli pi√Ļ pericolosi della capitale.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Bravissimi ma poi spiegatemi perchè in tutti questi anni avere cmq riscosso AMA e imposta di registro dagli abusivi. Quindi sapevate ma facevate finta di non sapere e siete proprio disorganizzati?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Hanno dimostrato che la sicurezza informatica in Italia fa ridere e visto che la paghiamo noi hanno dimostrato che quello che paghiamo non serve a nulla
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ripeto lui ha sbagliato ma anche il giornalista è stato aggressivo, se uno non vuole rispondere non pupi stalkerarlo per due ore e volere a tutti i costi una risposta. Se uno pratica "giornalismo d'assalto" poi non puoi lamentarti se vieni assaltato a sua volta. Sono i rischi del mestiere (tanto è vero che spesso sono assicurati)
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
lo split payment si applica solo ed sclusivamente se sei una partecipata dello stato o una statale, cosa c'entrano i ristoranti?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ha ragione sull'insistenza dei giornalisti che sono veramente invadenti. Dopotutto il no comment è un diritto, sopratutto perchè non è un reato sostenere politicamente qualcuno e non si può pagare per i reati di qualcun altro, anche se fosse il fratello. Però perchè non hai chiamato i carabinieri per far allontare il giornalista, sei passato dalla parte del torto anche se avevi ragione
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non capisco che c'entra la politica. Io sono scappato dall'Italia 15 anni fa semplicemente perch√® per il lavoro che facevo qui mi pagavano mille Euro lordi e in Inghliteraa duemila sterline lorde con una tassazione di un terzo rispetto all'Italia. C'era il governo Berlusconi (quindi destra). Sono rientrato in Italia con il governo Renzi e la situazione non era cambiata..solo che ero diventato specializzato solo perch√® avevo lavorato all'estero (stesso lavoro, stesse mansioni di quando ero partito) ma questo mi dava credibilit√† e quindi ho guadagnato il triplo di quando sono partito. Anche mia sorella lavorava in Italia a quattrocento Euro al mese (a volte neanche pagate visto che erano cooperative) si √® trasferita all√¨estero e per lo stesso lavoro guadagna cinque volte di pi√Ļ con ferie e contributi pagati (prima qui in Italia no). Quindi non √® una questione politica siamo proprio noi Italiani che facciamo ridere
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma che bravi genitori, vogliono pure lo sconto!!! Io li affiderei ai servizi sociali altro che sconto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
ed hanno ragione...ho vissuto anni in Inghilterra e conosco benissimo il pesto di cui parlano e le catene che lo vendono...non ha nulla a che vedere con il pesto italiano, è in effetti salatissimo. Credo che le industrie che lo producono (intendo dire che hanno in mano il brevetto e quindi la ricetta), abbiano fatto delle modifiche per il mercato estero perchè non ha nulla a vedere con il pesto che vendono qui.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Come la solito la cronaca riporta delle inesattezze ma tanto quando si parla della Roma √® sempre cos√¨ Prima di tutto di Francesco non ha trovato una squadra titolare perch√® non esiste nessuna squadra titolare, chiunque abbia fatto uno sport di squadra sa benissimo che nessun allenatore considera titolare tutta una squadra, sopratutto quando ci sono pi√Ļ competenzioni ed una rosa lunga. Considerare titolari solo alcuni vul dire emarginare gli altri. Inoltre gli infortuni muscolari ad inizio stagione sono normali, chi di noi ha fatto sport sa benissimo che durante la prima parte di stagione, quando si lavora sulla preparazione atletica e sul fondo, gli infortuni muscolari sono all'ordine del giorno. Meglio un infortunio muscolare adesso che a Marzo-Aprile quando la stagione si fa decisiva.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ed ha ragione, infatti con una nazionale con in campo Buffon; Darmian, Barzagli, Bonucci, De Rossi e Candreva abbiamo sicramente svecchiato. Ma poi che modulo è il 4 - 2 - 4 ? Provarlo contro la Spagna è un suicidio tecnico. Dopotutto da uno che da calciatore non ha vinto nulla e da tecnico anche di meno cosa ci aspettiamo? La media vittoria da allenatore di questo signore è del 40%, praticamente un perdente.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E quelle sarebbero protezioni? Una semplice staccionata (almeno da quello che si vede dalle foto). Non si poteva metttere una cancellata pi√Ļ alta? Sarebbe da fare causa a chi gestisce la Solfatara. Nei paesi come l'Islanda non ci si pu√≤ avvicinare alle solfatare se non si √® accompagnati da una giuda e si √® imbracati in cordata, inoltre hanno fatto sentieri (anche distanti) attrezzati e percorribili a piedi ma non si pu√≤ uscire dalla strada.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Si trova a Trigoria come faceva notare Er Piacione e, per chi non lo sapesse, sorge sul complesso vulcanico dei colli Albani che comprende l'aria che va da Catel Romano a Velletri.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
credo che tu non sappia la legge. I cani non devono andare in giro con la museruola, la legge dice che i padroni devono averla con se. Inoltre l'assicurazione non è oobbligatoria (anche se necessaria). Sul discorso delle buste hai ragione infatti i veri amanti degli animali hanno sempre le bustine con se e di solito, nei parchi cani cittadini, sono a disposizione per chi non le ha
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Se non vuoi condividere il ristorante con un cane rimani a casa o vai in ristoranti dove non sono accettatti (stessa cosa per l'albergo) in quanto noi esiste una legge che ci permette l'accesso in questi luoghi seguendo determinate regole (museruola e divieto di entrata a cani molesti). I cani in spiaggia non ci possono stare (a meno che la capitaneria di porto non lo consenta, ad esempio a Vieste è possibile), quindi è sempre il padrone che è maleducato, esistono spiaggie specifiche per cani (Bau beach) come a Maccarese e Tor San Lorenzo. Ma tu lo sai quante volte i bambini si sono avvicinati al mio cane, che era sotto il lettino a dormire, da dietro e tirandogli la coda? E i genitori dove erano? Il mio cane fortunatamente si fa fare tutto ma se li mordeva di chi era la colpa? Mia o dei genitori?
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Stefanta anche tu informati, basta che vai un canile e parli con un educatore o ti fai un bel cane. Se hai una pistola in casa e soari ai bambili la colpa è della pistola o tua? Stessa cosa per i cani, se hai un cane di indole aggressivo e lo educhi ad essere aggressivo invece di smorzare quel lato la colpa è del cane? Se non vuoi la pistola non te la compri, stessa cosa per il cane. Sei contradditoria e poi nessuno ha detto che i cani sono tutti uguali, solo le ogni cane va educato in modo appropiato. Leggi un libro invece di parlare di fesserie
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Arnaldo ma per favore informati. I cani (qualunque cane) non sono aggressivi di natura ma possono avere un indole aggressiva, sta al padrone educarli nel modo corretto. Ho avuto vari cani, alcuni considerati molto aggressivi, e non mi hanno mai dato nessun problema perch√® sono stati educati in modo appropiato alla loro razza, anche seguito da educatori specializzati. Conosco amici che hanno questo tipo di cane e che convicono con bambini senza mai avere nessun problema. Se poi due persone igniranti si mettono ad essere aggressivi di fronte ad un cane aggressivo che prende le difese di uno di loro sono loro stupidi non il cane, se m compre un animale e poi non lo so gestire non √® certo colpa dell'animale. Inoltre se andate a fare un giro per canili vi rendete conte che i cani pi√Ļ aggressivi e spesso requisiti ai padroni perch√® tendono a mozzicare sono i Jack Russel, ossia un cane che non pesa quasi mai pi√Ļ di 7 chili e per questo ritenuto innuquo.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Fanno ridere...stamattina sulla Laurentina per fare 3km quasi un ora. Ma scusate non si potevano avvertire i cittadini con (ad esempio) scritte sui cartelloni del Raccordo, avvertimenti con cartellonistica sulla COlombo prima di entrare a Roma, avvertimenti sulla Laurentina, articoli sul Messaggero il giorno prima. Non capisco, sono iscritto al comunde di Roma e se si tratta di comunicazioni dove devono risucotere arrivarano puntuali ma invece, per una comunicazione del genere, non si degnano di mandare una comunicazione che comporterebbe una semplice mailing list a tutti gli iscritti. Vigili urbani e comune di roma (Ufficio mobilità) fate veramente ridere, fosse per me tutti a casa ed assumiamo una generazione tecnologicamente e moralmente formata.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ho lavorato per Caffe Nero per due anni, condizioni di pulizia veramente al limite dell'arresto ma non dipende dalla multinazionale ma dai loro dipendenti. Considerate che quando ho chiesto spiegazioni su come venivano gestite le condizioni igieniche, segnalando all'ufficio personale di come alcuni direttori dei caff√® se ne fregavano delle condizioni di igiene dei prodotti (e non parlo solo del ghiaccio ma anche del cibo) mi hanno spostato in una sede a 50 km da Londra costriggendomi praticamente al licenziamento. Da allora non ho pi√Ļ messo piede in un caff√® nero ma ci sono altre mille catene a Londra anche peggiori. Purtroppo mantenere le condizioni standard costa e preferiscono cos√¨, era il 2006 ma mi sembra che le cose non siano cambiate engli anni
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Hai ragione
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
In realtà per la legge inglese ha ragione il dipendente, si chiama harrasment ed è regolato dalla legge. Il datore di lavoro può imporre un dress code ma deve essere specificato nel contratto di assunzione e non può essere discriminante per motivi sessuali, religioni o politici. Se non è stato specificato nel contratto che non poteva venire in short oppure è specificato che doveva andare al lovoro in camicia e pantaloni il datore di lavoro non può imporre nulla, Inoltre in inghliterra non essitono i contratti collettivi di lavoro quindi ognuno fa come vuole
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Cetha ma ci sei stata mai sulla via del mare? Non c'e' corsia di emergenza ed è ad uan corsia, oltretutto sono tre mesi che una parte è a corse alterne perchè ci sono i lavori, secondo te dove sidovevano mettere per non creare intralcio? Inoltre x Ferruccio quella dove non possono circolare i camion è via Ostiense (la parallela) non via del mare che è un provinciale. La colpa dell'inidente è cmq del guidatore del camion che sicuramente era distratto
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 141 commenti
con 104 commenti
con 99 commenti
con 91 commenti
con 88 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP