ELI76

Martedì 30 Novembre, 00:00
Storie di disperazione, di persone senza un lavoro e, quindi, senza un futuro. La sensazione di impotenza porta a compiere gesti estremi. Il problema però non si risolve in questo modo. Così, purtroppo, questa moglie e futura madre rimarrà sola. Speriamo che abbia la forza per andare avanti e che riesca a badare a lei e al suo bambino.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Tenerissimi.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Piccolo angelo, riposa in pace.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Bravi gli agenti della Polstrada. Peccato che tanta gente senza cuore adotti gli animali per poi sbarazzarsene nella maniera più crudele.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Povera ragazza. Come si può morire così a soli 17 anni????? R.I.P.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Tanti ma tanti sono capaci a fare questo tipo di lavoro. Ma non sono figli di qualcuno....
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Più ho a che fare con le persone, più penso che gli animali sono molto meglio: più umani.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Sfortunatamente alla Roma va spesso male con l'arbitraggio. Quei due rigori negati, poi, erano evidenti. Carissimi cugini laziali, credo che certi commenti siano davvero squallidi. Mettete più tristezza voi della partita persa.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
povero cagnolino. Che brutta fine.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non importa se donne o uomini. Semplicemente mostri.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
La dolcezza degli animali. Una meraviglia
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
un'altra morte assurda e orribile.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
che orrore
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma ci rendiamo conto di quanto fa schifo l'Italia? I casi di donne in stato interessante, assunte dal proprio datore di lavoro, si contano sulle dita di una mano.Un pò dipendende dalla policy dell'azienda ma molto dipende anche dallo Stato che non aiuta i datori di lavoro ad assumere. Tantissimi auguri alla Signora per un'assunzione senz'altro meritatissima.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Quando queste morti improvvise colpiscono un bamino così piccolo, sono davvero inaccettabili. Povera creatura. R.I.P.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Si, tutto bellissimo. Peccato per i disagi di chi ha attività commerciali in zona. Costretti a chiudere senza ricevere alcun indennizzo!!!!!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Questa notizia mi riempie il cuore di tristezza. Davvero una grande perdita per la TV italiana. Mi ricorderò per sempre il suo meraviglioso sorriso e la sua verve. Che riposi in pace.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Io credo che ognuno di noi elabori il lutto a modo proprio. Non amo i social e non sono iscritta a Facebook. Se questa mamma, però, aveva trovato un appiglio in quel profilo virtuale della figlia, magari potevano essere un pò più clementi con lei. Mio padre è morto da più di due anni eppure non riesco ancora a cancellare il suo numero di telefono. Per me è un modo per tenerlo "vicino". Non serve a nulla ma mi da conforto.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Senza l'intervento in sinergia della scuola, dei genitori e delle Istituzioni purtroppo il tema del bullismo andrà avanti. Sono affranta per l'ennesimo giovane vittima di questa situazione.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Non riesco a capacitarmi del fatto che ancora oggi queste donne preferiscano abbandonare i propri filgi alla morte piuttosto che partorire in anonimato e consentire a queste creature di essere affidati ad una famiglia amorevole.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Ma come fanno a far viaggiare una povera bestiola in uno spazio tanto angusto! La Compagnia va sanzionata e denunciata!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
I politici dovrebbere seguire un'idea. I nostri seguono solo i soldi e i propri interessi. Che amarezza
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Che dolore immenso, povera donna.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
All'Infernetto i residenti sono spesso costretti a far asfaltare le strade a proprie spese in quanto imperccorribili e pericolose. Tutta Roma è un disastro, crateri ovunque. E' una vergogna!!!!
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Per mettersi alla guida, bisogna essere nel pieno delle proprie facoltà. Se sappiamo di rischiare di avere crisi di qualunque tipo che possano pregiudicare il nostro stato, non dobbiamo guidare. Chi soffre di crisi epilettiche, assume droghe/medicinali etc, etc, deve astenersi dal mettersi al volante. Certe tragedie potrebbero essere evitate con un pò di buon senso.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E' brutto dirlo ma, al suo posto, avrei preferito non svegliarmi. Ora purtroppo vivrà il peggior incubo della sua vita. Speriamo che riesca ad andare avanti e che riceva tutto l'affetto ed il supporto della famiglia e degli amici.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Hanno rovinato la vita del bambino e di tutta la sua famiglia. Un errore del genere non si può commettere.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Mi auguro che questa vicenda abbia un lieto fine. Povero piccolino, chissà cos' è successo, chissà la paura che avrà se è davvero tenuto prigioniero da qualcuno. Immagino l'angoscia dei genitori.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
E queste sono insegnanti qualificate? Violente, esaurite e incompetenti!!! I bambini di quell'età potrebbero portare le "cicatrici" a vita. Per atti del genere perpetrati nei confronti di minori, ci vuole la prigione.
dalla notizia:
Martedì 30 Novembre, 00:00
Che pena, povera donna. Lo stato italiano ci ha abbandonati a noi stessi.
dalla notizia:
Utenti più attivi / 7 giorni
con 113 commenti
con 97 commenti
con 95 commenti
con 87 commenti
con 80 commenti
Utenti che segue
Ancora nessun utente!
Utenti che lo seguono
Nessun follower, per ora!
QUICKMAP