Pescara, morto il medico e politico Giorgio D'Amico

È morto questa mattina a Pescara per un malore nella sua casa del quartiere Colli, all'età di 71 anni Giorgio D'Amico, ex consigliere del Comune di Pescara prima nelle fila del Partito Socialista Italiano e poi con una lista civica. D'Amico, stimato chirurgo, ora in pensione, aveva lavorato in diversi ospedali anche fuori
Abruzzo, oltre che al «Santo Spirito». D'Amico, durante la sua lunga esperienza politica era stato
anche candidato alle primarie del centrosinistra per l'elezione a sindaco di Pescara nel 2009. La tragica notizia è piombata improvvisa a Palazzo di Città lasciando tanti ex colleghi ed
amici di D'Amico increduli.
Gioved├Č 7 Dicembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 13:27

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP