Monza, avvelenati dal tallio, altri due casi: sono imparentati con la famiglia morta a ottobre

Una coppia di ottantenni, lui 83 anni, lei 81, sono ricoverati all'ospedale di Desio (Monza) per intossicazione da tallio. L'uomo è in ospedale da lunedì con problemi respiratori e sintomi riconducibili all'intossicazione da metallo pesante, mentre sua moglie è stata ricoverata questa mattina, anche lei con sintomi analoghi.

Sono in condizioni giudicate stabili e stanno eseguendo la terapia del caso. La coppia è imparentata con un membro della famiglia brianzola intossicata da tallio e in cui sono morte tre persone.
Marted├Č 14 Novembre 2017 - Ultimo aggiornamento: 19:15

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-11-14 16:12:38
ma che se magnano questi qui....???
1
  • 49
QUICKMAP