Legge elettorale, la protesta grillina ha il suo rock combat

di Mario Ajello
La protesta grillina anti-Rosatellum ha il suo rock combat. Stamattina gli altoparlanti hanno sparato dal palchetto un hit che piace tanto ai grillini in lotta. Titolo: "Indignati ancora". Autrice: Nina Monti. Testo: "Indignati ancora / più vicini ora / siamo qua / cavalcando il tempo che non va". Ma nella playlist della lotta dura senza paura, ecco anche: "Lo facciamo solo noi / di salire sopra il tetto, / lo facciamo solo noi di non fare compromessi / di restar sempre gli stessi". Andrea Tosatto la canta. Ed "Elettori"?

Altra hit. Mentre s'è avviato un filo di dialogo diplomatico tra i due eserciti. Per venti minuti, Rosato e Fico si sono appartati in un angolo di Montecitorio, per decidere di non incrudelire troppo lo scontro. Poi si sono allontanati, ognuno convinto delle proprie posizioni hard. E il comizio di Grillo, che tutti attendono per il primo pomeriggio, sarà musica metal, rock pesante.
Giovedì 12 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 15:43

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2017-10-12 20:33:47
Chiaro cosa non vogliono i M5S , cosa vogliono molto meno chiaro , comunque l'essere sempre per il no a tutto li ha danneggiati e di molto , in quanto con il maggioritario a doppio turno avevano ottime possibilità di vincere le elezioni e di avere i numeri per governare da soli . Mentre con qualsiasi altra legge elettorale possibile non hanno nessuna possibilità.
2017-10-13 12:07:01
e chi ti dice che andando da soli nn possano sbancare tutto il cucuzzaro? i no li hanno espressi il pd & soci,quando quelli chiedevano molte cose.
QUICKMAP