Roma, abusi sessuali su una malata di mente: infermiere 60enne sotto accusa

di Marco Carta
Quasi quaranta anni di differenza e una relazione clandestina, che rischia di costare caro ad uno dei protagonisti, sotto indagine per violenza sessuale. Martina (nome di fantasia) e M. M. si erano conosciuti in una comunità terapeutica al Laurentino 38. Lei, poco più di venti anni, era stata ricoverata per i disturbi psichiatrici che la perseguitano sin dall'infanzia. E l'uomo, di quasi sessanta, che nella struttura lavorava come infermiere, si sarebbe dovuto prendere cura della giovane. Questo in teoria. Secondo il...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 12 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 18:04
  • 111
QUICKMAP