Portogallo, l'ottimismo allunga la vita: parola di uno scienziato portoghese

Portogallo, l'ottimismo allunga la vita
di Marta Ferraro
Le idee positive hanno la capacità di aumentare le speranze di vita chi li fa. Questo perchè quest'attitudine libera sostanze chimiche che stimolano la sopravvivenza delle cellule nell'organismo. La teoria è stata esposta dallo scienziato portoghese José Pinto da Costa, durante un convegno a Porto. Lo scienziato e medico legale ha spiegato che in gioco vi è "l'armonia biologica della funzionalità cerebrale" e che i pensieri positivi liberano determinate sostanze chimiche che aumentano la capacità di sopravvivenza delle cellule. 

"Quando siamo felici aumenta nel nostro organismo la produzione di dopamina", ha detto.
Lo scienziato ha aggiunto inoltre che anche "le persone che già hanno vissuto situazioni paurose e che sono riuscite a superarle hanno una maggiore capacità di sopravvivenza". 
José Pinto da Costa ha continuato dicendo che "esistono molti preconcetti sulla paura e sulle persone che hanno spesso questo sentimento". "A volte, le persone hanno paure esagerate per questione di apprendimento. I primi due anni di vita sono cruciali nella crescita e nello sviluppo  della struttura della personalità", come riferisce il giornale portoghese Jornal de Notìcias.
Mercoled├Č 5 Luglio 2017 - Ultimo aggiornamento: 06-07-2017 13:26

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP