Neonato morto in ospedale, cinque indagati: domani l'autopsia

L'ospedale
Cinque persone indagate per omicidio colposo, quattro infermieri ed una ostetrica,  per il neonato morto in circostanze misteriose all'ospedale Spaziani di Frosinone.

La loro iscrizione nel registro degli indagati è un atto preliminare, dovuto agli accertamenti tecnici disposti dalla Procura. Primo fra tutti l'autopsia che domani mattina il medico legale dottoressa Maria Grazia Viglialoro   effettuerà sulla piccola salma. Il consulente sarà affiancato da due neonatologi provenienti dalla capitale. Gli infermieri indagati, hanno conferito l'incarico di consulente di parte alla dottoressa Daniela Lucidi. Armando Sciscione e Geltrude Nardecchia, i genitori del piccolo Antonio deceduto dopo soli tre giorni dalla nascita (il piccolo era venuto alla luce il 4 gennaio scorso) rappresentati dagli avvocati Angelo Fiore e Filippo Iacovacci, si sono affidati al medico legale Giuseppe Manciocchi che sarà prenderà parte all'autopsia.

Servizio completo sull'edizione cartacea o sul Messaggero digital
Giovedì 11 Gennaio 2018 - Ultimo aggiornamento: 11:40

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti
QUICKMAP