Ferrara, il capogruppo M5S: «Errori su verde e patrimonio, basta con gli assessori tecnici»

di Simone Canettieri
Un forte rimpasto in giunta? Non lo escludo, anzi. Anche la sindaca Virginia Raggi lo ha già fatto trapelare negli ultimi giorni, no?». Paolo Ferrara, capogruppo del M5S, è il primo del Campidoglio a squarciare il velo delle ipocrisie e ad analizzare il voto nella Capitale senza distinguo di rito e panegirici.  Ferrara, ci sono stati contraccolpi elettorali in Comune?  «Ci sono un po’ di tensioni. Purtroppo i dati romani delle regionali non sono belli». C’è chi tende a...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 8 Marzo 2018 - Ultimo aggiornamento: 00:34

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-03-08 05:54:19
Sei solo un chiacchierone. Hai inondato la rete con i tuoi post in cui magnificavi il nulla. Dimettiti che fai prima
1
  • 16
QUICKMAP