Evade dai domiciliari per andare a prostituirsi: arresto bis

Era stata arrestata dai carabinieri, poco più di un mese fa, a Martinsicuro (Teramo), perchè nell'auto su cui si trovava con un uomo erano stati rinvenute cocaina e marijuana e il giudice le aveva concesso i domiciliari nella sua abitazione di Montesilvano (Pescara). La 47enne brasiliana, però, ha pensato bene di non rispettare la disposizione, e dunque di evadere, per andare a prostituirsi.

I militari del nucleo investigativo del reparto provinciale di Teramo l'hanno infatti rintracciata sulla Bonifica del Tronto (Teramo) ed arrestata per evasione, scoprendo nel contempo una seconda abitazione dove la donna era solita ricevere i clienti. Il magistrato le ha concesso di nuovo gli arresti domiciliari.
Luned├Č 9 Ottobre 2017 - Ultimo aggiornamento: 16:10

© RIPRODUZIONE RISERVATA

COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2017-10-16 10:40:30
Poteva lavorare da casa...
QUICKMAP