«Vaccino obbligatorio per andare all'asilo». Le Regioni si spaccano

di Valentina Arcovio
Mentre in Toscana continua l'allarme meningite, che in due giorni ha ucciso due persone, e che per fortuna sembra aver risparmiato la vita del bimbo di otto anni ricoverato al Meyer di Firenze, le cui condizioni sono in miglioramento grazie al vaccino fatto nel 2009, in Italia si accende il dibattito sulle vaccinazioni e sull'ipotesi di renderle obbligatorie «per davvero». In questo caso non si parla delle vaccinazioni contro le infezioni da meningococco C, che oggi rientrano in quelle raccomandate. Ma di quelle...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO:
  • Accesso illimitato agli articoli
    selezionati dal quotidiano
  • Le edizioni del giornale ogni giorno
    su PC, smartphone e tablet
SCOPRI LA PROMO



Giovedì 24 Novembre 2016 - Ultimo aggiornamento: 25-11-2016 08:38

© RIPRODUZIONE RISERVATA
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2016-11-25 07:55:59
....cara redazione ho notato e lo hanno fatto anche altri, che ci sono delle persone che passano la giornata a mettere i pollici a favore o contro secondo le cose scritte, entrando e uscendo dalla pagina della notizia. Ieri ero in ferie ho fatto la prova e ho notato che fino a notte fonda qualcuno ha giocato con me alla "guerra" dei pollici ............. non è nulla di importante figuramoci cosa frega a me alla gente di questi giochini, ma se pubblicate vediamo se qualcun'altro ha notato o avuto la mia stessa impressione...........mah..... saluti
2016-11-24 14:52:55
I pentastelluti evidentemente ritengono che le vaccinazioni siano un altro gomblotto di banche e finanza! *** (; - BdV/Anchise
2016-11-24 13:23:28
Per quel poco che so la vaccinoprofilassi, mentre è in genere è assai efficace contro virus e tossine, lo è meno contro i microrganismi unicellulari. Naturalmente è un'arma in più, ma non assoluta e il fatto spiega i casi di ammalati già vaccinati.
2016-11-24 12:45:14
le regioni che si oppongono alla vaccinazione obbligatoria ma discrezionale sono da ritenere responsabili di eventuali epidemie ,morti o piccoli resi disabili.Altra ragione per togliere alle regioni molti poteri.
2016-11-24 12:06:14
Come ho detto già altrove, per alcune malattie che possono avere esiti fatali, la vaccinazione deve essere obbligatoria senza se e senza ma. E ora sfogatevi con i pollici versi, tanto solo quello sapete fare...
7
  • 172
QUICKMAP